Cina supera Giappone, primato di riserve in valuta pesante

29 Marzo 2006

HONG KONG: Le riserve in valuta pesante della Cina hanno raggiunto gli 853,7 miliardi di dollari in febbraio, secondo il giornale China Business News. La Cina avrebbe così superato il Giappone diventando il paese con le riserve più consistenti del mondo. La notizia non è però stata confermata da fonti ufficiali. L’ ufficio centrale di Statistica di Pechino di solito rende noti i dati economici per il mese di febbraio intorno alla metà di aprile. Secondo il giornale, che si ritiene abbia buone fonti nel governo di Pechino, le riserve della Cina hanno registrato una forte crescita nei primi due mesi dell’ anno, superando largamente la cifra dello scorso dicembre, che era di 818,87 milioni di dollari.