Cina, vendite retail +11% tra 2006 e 2010

a cura di:

Archiviato in: in
25 Agosto 2006

Il governo cinese si dice fiducioso che le vendite retail dei beni di consumo raggiungano una crescita media annua dell’11% dal 2006 al 2010. L’obiettivo è stato annunciato nell’undicesimo piano quinquennale per lo sviluppo del commercio interno rilasciato dal Ministero del Commercio. Entro il 2010 il settore commerciale dovrebbe impiegare 71 milioni di persone e tra le 15 e le 20 imprese commerciali domestiche di importanza sia nazionale che internazionale dovrebbero emergere. Le autorità cinesi intendono promuovere lo sviluppo del commercio domestico per espandere il mercato interno e diminuire la dipendenza dal commercio con l’estero.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link