CNOOC conclude accordo per giacimento petrolifero

a cura di:

Archiviato in: in
21 Aprile 2006

La società petrolifera cinese CNOOC Ltd. ha riferito ieri di aver concluso un accordo per una quota del 45% in un giacimento petrolifero, il primo grande investimento della società dal fallimento dell’offerta fatta lo scorso anno per acquisire Unocal Corp. CNOOC ha dichiarato che pagherà 2.27 miliardi di dollari per l’accordo che riguarderà parte della regione del Delta del Niger, con l’aggiunta di 424 milioni di euro per le spese finanziarie e operative. L’accordo era già stato annunciato a gennaio, ma era in attesa dell’approvazione dei due governi. La CNOOC progetta inoltre di investire 100 miliardi di yuan nell’esplorazione e produzione di gas e petrolio nel 2010.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link