CNOOC mette a segno grossi profitti

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su email
27 Marzo 2006

China National Offshore Oil Corp ha riferito ieri un aumento del 57% nei profitti pari a 3.15 miliardi di dollari nel 2005, grazie all’aumento dei prezzi del petrolio e una forte crescita nella produzione. La società ha assistito ad una crescita del 34% nel prezzo medio di vendita del petrolio per barile. CNOOC ha, inoltre, affermato che 7 nuovi progetti sono operativi dal 2005 e 14 in partenza. La società ha anche annunciato di aver interrotto le negoziazioni per un affare di gas naturale in Australia, rivolgendosi invece all’Indonesia per i rifornimenti.

0/5 (0 Reviews)