CNOOC pronta ad investire 100 mld yuan per raddoppiare produzione

a cura di:

Archiviato in: in
20 Aprile 2006

CNOOC, il maggiore produttore di petrolio e gas cinese, sta progettando di investire 100 miliardi di yuan in attrezzature ed impianti per raddoppiare la sua produzione nei prossimi 5 anni, riferiscono i media statali. Tale investimento sosterrebbe gli ordini delle sue due società sorelle, H-share China Oilfield Services e H-share Offshore Oil Engineering che devono gran parte del loro giro di affari alla CNOOC. La società sta inoltre progettando 18 giacimenti di petrolio e 6 di gas per la produzione entro il 2010, di cui la maggior parte nella baia di Bohai nella Cina settentrionale, nel Delta del fiume delle Perle e nel Mar Cinese Orientale.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link