Cosco Pacific ottiene quota 30% nel porto di Tianjin

a cura di:

Archiviato in: in
8 Giugno 2006

Cosco Pacific si è assicurata una quota del 30% in un progetto portuale di 3.6 miliardi di yuan presso il porto di Tianjin, con APM Terminals e Tianjin Port Group, come partner. La società lo scorso mese ha firmato un memorandum of understanding con Tianjin Port e la filiale di investimento portuale Maersk, APM Terminals, per la costituzione di una joint venture, presso cui le altre due società possedevano rispettivamente il 40 e il 30%.Tianjin Port è il quinto maggiore porto cinese in termini di volume, con un tasso di crescita annuale totale del 24%, nei 5 anni scorsi.