DaimlerChrysler punta a crescere in Cina

a cura di:

Archiviato in: in
1 Giugno 2006

DaimlerChrysler possiede solo l’1% del mercato cinese ma mira a espandere al sua presenza nel Colosso asiatico. La società prevede che la produzione locale delle sue vetture potrebbe superare il 70%, sempre in base al modello.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link