Dalai Lama vuole visitare la Cina

a cura di:

Archiviato in: in
12 Marzo 2006

PECHINO: Il Dalai Lama, leader spirituale tibetano in esilio in India, ha dichiarato ieri di voler visitare la Cina. "Spero di poter vedere con i miei occhi i cambiamenti e gli sviluppi della Repubblica popolare cinese", ha dichiarato il Dalai Lama in un comunicato. Il Dalai Lama non è più andato in Cina dopo essere fuggito dal Tibet nel 1959 a seguito di un fallito tentativo di rivolta contro il potere cinese ed essersi installato a Dharamsala, nel nord dell’India, dove hanno anche sede il governo e il Parlamento tibetano in esilio.