Editori italiani sbarcano in Cina

21 Febbraio 2007

PECHINO: Dal 24 febbraio al 4 marzo una trentina di editori italiani in rappresentanza di quindici case editrici visiteranno le principali librerie di Pechino e incontreranno i loro omologhi cinesi e i rappresentanti di tutta la filiera per avviare relazioni più strette dopo l’interesse cinese dimostrato alle recenti fiere internazionali del settore. La missione è stata organizzata dall’Istituto nazionale per il Commercio Estero (ICE) in collaborazione con l’Associazione Italiana Editori (AIE).