Ericsson avverte rischio ritardo distribuzione licenze 3G

a cura di:

Archiviato in: in
10 Marzo 2006

Ericsson, uno dei più importanti operatori di telecomunicazione, ha riferito ieri che il rilascio di licenze per la terza generazione della telefonia mobile in Cina potrebbe essere posticipato al terzo quadrimestre dell’anno. Fornitori di apparecchiature ad alta tecnologia quali Ericsson, Siemens, Motorola e Nokia, stanno aspettando ansiosamente l’estensione dei servizi della 3G in Cina, la quale prevede di investire fino a 12 miliardi nelle nuove apparecchiature di telecomunicazione. Il ritardo nel rilascio della licenze è probabilmente dovuto ai test attualmente in corso per i nuovi modelli 3G sviluppati localmente.