Fujitsu progetta espansione vendite in Cina

a cura di:

Archiviato in: in
8 Giugno 2006

Il gigante elettronico Fujitsu sta cercando di espandere le vendite degli hardware in Cina e Hong Kong, fino a 500 milioni di dollari americani entro il 2008, cominciando a guardare oltre le multinazionali giapponesi verso le imprese cinesi. Le stime sono ottimistiche. La società prevede infatti che le spese nel settore della tecnologia informativa delle imprese cinesi quest’anno raggiungeranno i 62.3 miliardi di dollari, di cui 14 miliardi di dollari saranno hardware. Gli investimenti nel settore tecnologico a Hong Kong prevedono di arrivare a quota 50.5 miliardi di dollari quest’anno, di cui gli hardware ammonteranno a 8.4 miliardi di dollari.