Fusioni settore petrolifero cinese, 6miliardi di dollari nel 2005

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su email
28 Marzo 2006

Le società cinesi di gas naturale e petrolio stimano che le loro fusioni e acquisizioni siano cresciute 6 volte tanto fino a toccare i 6 miliardi di dollari nel 2005, grazie all’attività dell’industria di gas e petrolio M&A, triplicata in valore fino a 160 milioni di dollari, riferisce il Financial Times. Oltre 240 affari gli affari conclusi a livello mondiale nel 2005, segando il 40% dal 2004, causa l’ondata globale di acquisti di leader governativi e industry executives, spinti dall’ansia di assicurare rifornimenti di petrolio e gas, necessari ad alimentare la crescente espansione economica.

0/5 (0 Reviews)