Grosso affare per Microsoft in Cina

a cura di:

Archiviato in: in
7 Aprile 2006

Quattro grandi produttori cinesi di personal computer hanno firmato oggi accordi per l’acquisto di software con il gigante dell’informatica Microsoft. Questi quattro accordi segnerebbero il più grande affare mai concluso da Microsoft in Cina. TCL spenderà 60 milioni per l’acquisto, Tsinghua Tongfang 120 milioni e Founder 250 milioni. Ma si stima che il maggiore acquirente sarà Lenovo, che prevede di spendere il doppio di Founder. In base a queste stime, Microsoft registrerà un profitto pari a oltre 700 milioni di dollari.