Gutierrez avverte, cresce disavanzo commerciale tra Usa e Cina

a cura di:

Archiviato in: in
16 Marzo 2006

PECHINO: Tornano ad acuirsi le tensioni tra Stati Uniti e Cina, per molti versi agli antipodi della scena economica, dopo l’allarme lanciato ieri dal segretario americano al commercio, Carlos Gutierrez, che ha accusato Pechino di aver ormai quasi completamente esaurito la pazienza degli Stati Uniti in merito alla riduzione del crescente disavanzo commerciale tra i due Paesi. Alcuni economisti fanno peraltro notare che più che Pechino, che acquistando titoli in dollari in sempre maggiori quantità sta di fatto sostenendo i consumi americani e quindi le proprie esportazioni, dovrebbe essere Washington a cercare di favorire una crescita del risparmio introducendo, ad esempio, una tassa sui consumi e non tanto misure protezionistiche. Ma la politica americana non vuole sentire ragioni, conferma Gutierrez, a solo un mese dalla prevista visita del presidente cinese Hu Jintao a Washington.

Ylenia Rosati

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link