HP assumerà in Cina oltre 1.000 dipendenti

15 Maggio 2006

Hewlett-packard (HP), Gigante informatico americano, progetta l’assunzione di oltre mille impiegati sul territorio cinese entro la fine dell’anno. La decisione – sostengono gli esperti – sottolinea la presa di coscienza per gli Stati Uniti di come la Cina stia diventando un’importante fonte di talenti per le multinazionali, e non più semplicemente un mercato e un centro di produzione. Si tratta, inoltre, della maggiore assunzione in Cina nella storia della società, da quando ha fatto il suo ingresso nel Paese nel 1985, come prima joint venture high-tech sino-americana.

0/5 (0 Reviews)

ti è piaciuto questo contenuto?

esprimi il tuo giudizio

0/5 (0 Reviews)