Hyundai Motor indagato per pratiche sleali

a cura di:

Archiviato in: in
4 Maggio 2006

Questo mese saranno avviate delle procedure per determinare se la sud-coreana Hyundai Motor ha violato le regole di competizione, facendo pressione sui suoi fornitori di componenti per il taglio dei prezzi. La Commissione sul Commercio sta valutando delle dichiarazioni secondo cui il maggiore produttore di auto nel Paese avrebbe riversato il peso dell’alto costo delle materie prime sui suoi partner commerciali sfruttando il suo forte potere di contrattazione.