Il lavoro nell’India urbana

a cura di:

Archiviato in: in
2 Ottobre 2006

NUOVA DELHI:Secondo le recenti informazioni governative, riferite ai dati del 2004-2005, il lavoro dei cittadini indiani si concentrerebbe sempre di più nei settori direttamente o indirettamente collegati al turismo e ai servizi. Degli occupati totali, ben il 28% dei lavoratori uomini risultava impiegato nel settore del commercio, hotel e ristoranti, il 24% in quello manifatturiero e il 21% nei servizi. Delle lavoratrici donne, il 36% era assorbito dal settore dei servizi, il 28% da quello manifatturiero, il 18% da quello agricolo.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link