India, spopola la passione per il tai chi

a cura di:

Archiviato in: in
3 Aprile 2008

NEW DELHI: l’interscambio China-India passa anche attraverso le arti marziali. In seguito alla recente distensione tra le due superpotenze, nella patria dello yoga si sta diffondendo la pratica del tai chi, l’antica disciplina cinese in grado di curare mente e spirito. Almeno secondo i tabloid indiani, per i quali una breve seduta quotidiana basterebbe a prevenire o curare il diabete e altre patologie diffuse tra gli indiani.

Fonte: Hindustan Time, selezionata da Emanuele Confortin

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link