Italia, cercasi ‘cervelli indiani’

a cura di:

Archiviato in: in
7 Aprile 2006

NEW DELHI: Si è conclusa ieri la prima edizione del Road Show Invest your talent in Italy che ha toccato le città di Mumbay, Bangalore e Chennai, principale polo industriale dell’India meridionale, che ha visto la partecipazione di 300 studenti indiani.

Sponsorizzato e realizzato dalla Farnesina, insieme alla collaborazione di altri partner istituzionali, quali imprese, università e Camere di commercio, il progetto si pone come obiettivo quello di attrarre in Italia i più brillanti ‘cervelli indiani’ per ridare vigore al settore della ricerca presso università ed imprese. L’iniziativa ha avuto successo, visto il gran numero di domande presentate finora dagli studenti indiani per l’iscrizione ai master delle università italiane, soprattutto nei settori del design e delle telecomunicazioni.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link