La Cina è seconda al mondo nella ricerca

a cura di:

Archiviato in
4 Dicembre 2006

PECHINO: Secondo un rapporto dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico, la Cina è diventata il secondo investitore mondiale nella ricerca e nello sviluppo. Quest’anno il paese investirà nella ricerca 136 miliardi di dollari, il 20% in più rispetto al 2005, superando il Giappone e attestandosi al secondo posto dopo agli Stati Uniti (330 miliardi di dollari).