La Cina progetta delle nuove ‘esperienze agricole spaziali’

a cura di:

Archiviato in: in
25 Luglio 2006

PECHINO : La Cina progetta delle sperimentazioni agricole nello spazio a settembre, obiettivo mettere appunto delle alte varietà di frutta e legumi, ha rivelato ieri il China Daily.

Un satellite, il Shijian-8, sarà lanciato per una missione di due settimane nel corso delle quali 2000 semi saranno esposti alla microgravità e alle radiazioni cosmiche, spiega il quotidiano ufficiale, citando un responsabile dell’amministrazione spaziale.

"In questo tipo di ambiente, certe sementi non solo muteranno ma potrebbero anche produrre dei raccolti migliori, in termini di rendimento e qualità", riferisce la stessa fonte.

La Cina ha già effettuato delle esperienze di ‘coltura nello spazio’, che hanno dato dei risultati positivi per le sementi di riso, pomodoro e peperoni verdi.

Certi prodotti agricoli si sono dimostrati più ricchi di vitamine di quelli che non hanno mai viaggiato nello spazio, sottolinea il giornale.

Tuttavia, il Shijian-8 sarà il primo satellite consacrato unicamente all’invio di semi nello spazio.

Ylenia Rosati

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link