La Cina qualifica più investitori stranieri

a cura di:

Archiviato in
20 Ottobre 2006

PECHINO: La Cina sta accellerando il processo di applicazione di quota per gli investitori istituzionali stranieri qualificati – QFII. Solo negli ultimi tre mesi, la China Securities Regulatory Commission – CSRC – ha approvato dieci nuovi QFII, di cui cinque lo scorso settembre, il numero più alto di autorizzazioni rilasciate nell’arco di un mese. Secondo le statistiche del mercato azionario, attualmente gli investimenti del QFII sono molto attivi. Fino alla fine del 2005, la Cina ha approvato in totale 5,6 miliardi di dollari di investimenti nel suo programma QFII.