La Cina sfida il mercato dei browser

9 Gennaio 2007

PECHINO: Maxthon, programma gratuito per navigare sul Web, potrebbe minacciare il primato di Internet Explorer e Mozilla Firefox. Nato nel 1998 all’interno di un forum di programmatori cinesi, Maxthon si chiamava MyIE ed era una versione modificata di Internet Explorer. In seguito al grande successo ottenuto in Cina, dove è estremamente popolare tra gli oltre 120 milioni di utenti di Internet, alcuni investitori occidentali del calibro di Skype e Aol hanno deciso di finanziarne lo sviluppo. A partire dai prossimi mesi, quando verrà lanciato Maxthon 2.0, saranno disponibili versioni localizzate in tutte le lingue europee.