Lenovo: l’acquisto di IBM è stato un affare?

a cura di:

Archiviato in: in
10 Novembre 2006

PECHINO: Qualcuno inizia a dubitare che l’acquisto da parte di Lenovo della divisione pc di IBM per 1,25 miliardi di dollari sia stato davvero un affare. Dopo una ristrutturazione costata al gruppo cinese 100 milioni di dollari, il business ha infatti registrato nel secondo quarto fiscale del 2006 un crollo pari al 15% dei profitti netti, che sono scesi a 38 milioni di dollari dai 45 milioni dello stesso periodo relativo allo scorso anno. Le vendite si sono fermate al tasso di crescita dell’1,29%, riscontrando una perdita di 24 milioni di dollari nel mercato internazionale.