Marsh è primo broker straniero in Cina

a cura di:

Archiviato in: in
26 Gennaio 2007

PECHINO: Il gruppo Marsh, leader mondiale nel brokeraggio assicurativo, è il primo broker straniero autorizzato in Cina. La licenza di Wholly-Owned Foreign Enterprise (WOFE), ottenuta grazie alla piena apertura del mercato assicurativo cinese agli investitori stranieri lo scorso 11 dicembre, permetterà a Marsh di condurre il business indipendentemente, senza doversi alleare con partner locali. Marsh, che opererà in Cina con il marchio Marsh (Beijing) Insurance Brokers Co. Ltd., è già presente nel mercato cinese da venticinque anni con oltre cento dipendenti.