Missione imprenditoriale. Dalla Cina delegazione in visita con unica tappa a Napoli.

a cura di: Paolo Cacciato

Archiviato in: in
foto

NAPOLI: Una delegazione della municipalità  del Wujiang (importante area industriale tra Shanghai e Suzhou) in Europa per promuovere gli investimenti esteri sul proprio territorio, sarà il 24 settembre a Napoli per la sua unica tappa italiana.

E’ previsto per il 24 sera un dinner-forum ristretto a 10 imprese campane di eccellenza organizzato dall’ufficio eventi de “IL DENARO”  e con la collaborazione dell’Unione Industriali di Napoli ed altri consorzi ed organizzazioni di categoria.

 

Per l’occasione Corriere Asia ha intervistato l’avv. Giovanni Pisacane di Greatway Advisory (Shanghai), promotore dell’evento.

 

Paolo Cacciato: Come interpretare  questa delegazione in arrivo su unica tappa a Napoli?

 

Giovanni Pisacane: La presenza delle delegazione cinese è un segnale di grosso interesse per le imprese campane e per le loro grandi e non ancora del tutto esplorate potenzialità sui mercati esteri ed in particolare sul mercato cinese.

 

P.C.:  Quali settori potranno attrarre maggiormente l’attenzione degli imprenditori cinesi?

 

Giovanni Pisacane: Penso sia anche un’occasione per valorizzare settori ed imprese campane di grande eccellenza legate a settori innovativi come l’aerospazio o più tradizionali, ma sempre molto importanti, come l’alimentare.

 

P.C.: Le aziende campane sono a suo avviso pronte a questo tipo di richiamo commerciale?

 

Giovanni Pisacane: Seppur con tempi molto ristretti, il sistema produttivo campano ha reagito egregiamente all’invito rivolto dalla municipalità del Wujiang, dimostrando interesse per le potenzialità ancora elevate offerte dal mercato cinese. Inoltre spero che questa iniziativa possa essere ripetuta in futuro con altre municipalità e parchi industriali cinesi, creando così un canale a doppio binario per gli investimenti dall’Italia verso la Cina ma anche dalla Cina verso il nostro Paese.
 

 

Paolo Cacciato

Paolo Cacciato

Coordinatore del Business Focus China e Far East e Docente di Marketing Strategy sui Mercati dell'Asia Orientale nei Master in Internazionalizzazione di Impresa del Nuovo Istituto di Business Internazionale di Milano, sinologo e nippologo specializzato in mediazione linguistica e interculturale applicata ai processi di business development. Presidente di Asian Studies Group ©, centro studi specialistico con sedi principali in Milano Roma Padova Torino; dirige in Italia il C.U.P.I. Centro per l'Unione delle Prospettive Internazionali, già consulente d' impresa per diversi gruppi italiani, coordina ADM-EA Consulting, studio specializzato in internazionalizzazione su Cina Giappone e Corea con sede principale a Milano e desk operativi in Kobe, Shanghai, Seoul.