Mosca prevede costruzione di un gasdotto verso la Cina

21 Marzo 2006

PECHINO: La Russia prevede la costruzione di un gasdotto verso la Cina, ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin in visita oggi a Pechino, secondo l’agenzia di stampa cinese. Con la firma di un accordo di fornitura di gas tra il gigante russo Gazprom e la compagnia nazionale cinese dei petroli CNPC si prevede la possibilità di costruire un sistema di gasdotti che attraverso la frontiera della Russia arrivi in Cina, ha dichiarato oggi il presidente Putin nel corso di un’intervista. Questo gasdotto avrà come nome provvisorio ‘Altai’, aggiunge il presidente russo. Mosca prevede inoltre la costruzione di un oleodotto che vada dalla Siberia orientale verso il Pacifico, con una possibile estensione verso la Cina.

Ylenia Rosati

ti è piaciuto questo contenuto?