Motorola rafforza R&D in Cina

a cura di:

Archiviato in: in
11 Luglio 2006

Motorola, gigante americano delle comunicazioni wireless, mira all’assunzione di mille ingegneri in Cina, dato che il Colosso asiatico sta diventando un’importante base di ricerca e sviluppo (R&D) per la società fuori degli Stati Uniti. La società prevede un investimento nel centro di ricerca di 100 milioni di dollari l’anno. La società americana ha già aperto in sei città cinesi.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link