NASA-India: cooperazione per missione lunare

a cura di:

Archiviato in: in
10 Maggio 2006

I funzionari della NASA hanno annunciato ieri la loro cooperazione con l’India nella realizzazione di una missione lunare. Michael Griffin, amministratore della NASA, e la sua controparte indiana, G.Madhavan Nair dell’Organizzazione di ricerca spaziale indiana, hanno firmato in questi giorni un memorandum d’intesa a Bangalore, per cooperare nell’organizzazione della missione indiana Chandrayaan-1. La navicella lunare indiana, Chandrayaan-1 sarà lanciata in orbita tra la fine del 2007 e gli inizi del 2008. Si tratterà di una missione internazionale, con contributi notevoli da parte dell’Europa e dell’America. In particolare, il contributo della NASA includerà il Moon Mineralogy Mapper, ideato per verificare le risorse minerarie sul suolo lunare, mentre un secondo strumento della NASA, il Mini-Sar si occuperà della ricerca di depositi ghiacciati nelle regioni polari lunari.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link