Nikon, imbattuta nelle vendite di macchine fotografiche di alto livello

a cura di:

Archiviato in: in
6 Luglio 2006

Nikon ha aumentato le sue vendite di macchine fotografiche SLR digitali di circa il 35% , puntando a battere le sue stime annuali. La società giapponese è il secondo maggiore produttore di reflex digitali, dopo Canon. La fabbrica della Nikon in Thailandia, che produce i famosi modelli SLR D50, D70 e D200 , ha riferito di lavorare a ritmi impressionanti per soddisfare la crescente richiesta del mercato. Con le sue ottime performance in aprile e maggio, Nikon è sulla buona strada per superare quest’anno le previsioni di profitti del 30.6% in vendite di SLR digitali, pari a 1.75 milioni di unità. La vendita di macchine fotografiche SLR è un fattore cruciale per Nikon che affronta una dura competizione nei modelli compact, più semplici da produrre e i cui componenti sono soggetti sempre più spesso all’influsso di produttori a basso costo. La competizione prevede di farsi più aggressiva con Sony e Matsushita Electric Industrial, decise a lanciare questo mese i loro primi modelli SLR digitali.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link