Pechino, leader e giornalisti a tu per tu

a cura di:

Archiviato in: in
2 Marzo 2007

PECHINO: Per la prima volta ai giornalisti stranieri sarà concesso di intervistare direttamente i leader politici cinesi nel corso della quinta sessione della decima Assemblea Popolare Nazionale (NPC) e della quinta sessione della decima Conferenza Consultiva Politica del Popolo cinese (CPPCC), che si apriranno il 3 e il 5 marzo. Fino a oggi i giornalisti stranieri, ai quali era vietato ogni contatto diretto con la leadership, potevano solo fare riferimento ai centri stampa locali. Sono attesi 1.413 giornalisti provenienti dalla Cina continentale, 392 da Hong Kong, Macao e Taiwan, e 504 stranieri. Per la prima volta i contenuti discussi dall’Assemblea verranno tradotti in inglese, così come i disegni di legge per la proprietà immobiliare e per la income tax.