Pechino, metà appartamenti acquistati da non residenti

a cura di:

Archiviato in: in
26 Aprile 2006

Oltre la metà delle abitazioni della fascia più costosa della municipalità di Pechino vendute lo scorso anno sono state acquistate da non residenti nella capitale. La cifra include anche acquisti da parte di stranieri, che hanno comprato il 13% delle case più costose, ha riferito ieri l’Accademia Cinese delle Scienze Sociali (CASS) nel suo rapporto annuale sulla proprietà immobiliare. Il 52% degli appartamenti e delle ville, vendute per una media di 11,467 yuan (1,416 dollari) per metro quadro o più, sono state comprate da non residenti. Il prezzo medio per metro quadro degli immobili a Pechino è di 6,725 yuan (830 dollari).

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link