Pechino sperimenta vaccino anti-AIDS

a cura di:

Archiviato in: in
20 Dicembre 2006

PECHINO: Lo scienziato cinese Shao Yiming, del Centro Nazionale per il Controllo e la Prevenzione di AIDS/STD, ha reso noto che il governo sta raccogliendo volontari per la sperimentazione del vaccino contro l’AIDS, che sarà avviata con l’inizio del 2007. Il test sulle scimmie Rhesus ha provato che il vaccino è sicuro ed efficace. Pechino ha dato il via alle prime sperimentazioni sull’uomo già nel marzo del 2005, nella regione autonoma del Guangxi Zhuang, nella Cina sud-occidentale. I volontari, 22 uomini e 16 donne di età compresa fra i 18 e i 50 anni, non hanno subito alcun effetto collaterale. Lo scorso ottobre il Ministero Cinese della Salute ha rivelato che 183.733 persone hanno contratto il virus HIV nel 2006, il 28% in più rispetto al 2005. Alla fine dello scorso anno la Cina e le Nazioni Unite hanno stimato che il numero totale dei casi nel paese ha superato le 650.000 unità.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link