Retailer locali minacciati da Best Buy

15 Giugno 2006

I maggiori retailer cinesi di elettrodomestici hanno avviato delle negoziazioni per l’elaborazione delle proprie strategie competitive nei confronti del Gigante globale Best Buy. I retailer degli ipermercati stranieri, quali Wal-Mart e Carrefour, si stanno espandendo rapidamente in Cina, da quando il Governo ha tolto delle restrizioni al settore industriale, alla fine del 2004, in base all’accordo del WTO. Questi due player hanno ottenuto una posizione talmente dominante che le voci più conservatrici di Pechino hanno messo in guardia da un monopolio straniero nel settore del retail dell’ipermercato. Al contrario, il mercato di elettrodomestici è stato quasi completamente sotto il controllo di player locali fino allo scorso mese, quando l’americano Best Buy ha annunciato l’acquisto del 51% del Jiangsu Five Star Alliance per 180 milioni di dollari. Il Gigante americano del retailer progetta l’apertura di catene Best Buy a Shanghai e Pechino.

0/5 (0 Reviews)

ti è piaciuto questo contenuto?