Samsung: hard disk di nuova generazione pronti per giugno

19 Maggio 2006

Gli hard-disk drives di nuova generazione della Samsung Electronic saranno sul mercato il mese prossimo, prima di quanto previsto. Samsung, il maggiore produttore di chip di memoria del mondo, a marzo ha presentato un prototipo SSD (solid-state drive) a Taiwan. L’SSD da 32 gigabyte pesa la metà di un comune hard disk, legge i dati tre volte più rapidamente e li scrive 1.5 volte più velocemente.

Probabilmente l’SSD all’inizio sarà utilizzabile solo in laptop compatti, a causa del prezzo relativamente alto e del limite di memorizzazione delle flash memories. Attualmente, gli hard drive convenzionali hanno più di 300 gigabyte di memoria, circa 10 volte più di quella del flash-driven SSD. Per superare il gap tra SSD e i comuni hard drive, la prossima settimana la Samsung presenterà anche un hybrid hard drive (HHD), alla Windows Hardware Engineering Conference a Seattle.

Secondo l’azienda coreana, l’hybrid hard disk permette al pc di riavviarsi due volte più velocemente dei comuni hard disk e aumenta la durata della batteria del 10%. Ciò lo rende una buona alternativa all’SSD, finchè non sarà più accessibile nel prezzo e nella capacità di memoria.

La commercializzazione di un flash-driven hard drive dovrebbe risollevare le vendite stagnanti che la Samsung ha registrato negli ultimi mesi.