Schneider Electric e Delixi creano joint venture

18 Dicembre 2006

WENZHOU: Schneider Electric, leader mondiale nelle soluzioni ad alta disponibilità energetica, ha firmato un accordo per la costituzione di una joint venture con il gruppo Delixi di Wenzhou, nella provincia sud orientale Zhejiang. Jean-Pascal Tricoire, presidente e CEO di Schneider Electric, ha affermato che in soli due anni la Cina diventerà il secondo mercato dopo gli Stati Unti. La nuova venture, che si chiamerà Delixi Electric Ltd, si occuperà della produzione e vendita di prodotti a basso voltaggio, che recheranno il marchio Delixi e saranno distribuiti tramite un network di 1500 dealer in tutto il paese. I dettagli dell’investimento non sono stati resi noti, ma si prevede che Delixi Electric Ltd realizzerà un fatturato annuale di 2.26 miliardi di yuan – 220 milioni di euro, con un profitto netto di circa il 10%. Il gruppo Delixi è fra i leader in Cina nel settore della distribuzione elettrica, conta 14.000 dipendenti e lo scorso anno ha realizzato vendite per 12.8 miliardi di yuan 1,2 miliardi di euro.

0/5 (0 Reviews)

ti è piaciuto questo contenuto?

esprimi il tuo giudizio

0/5 (0 Reviews)