In sfilata a Tokyo nuove promesse della moda italiana

a cura di:

Archiviato in: in
27 Agosto 2008

TOKYO: Torna a Tokyo, dopo il successo dello scorso anno, l’iniziativa "nuovi stilisti dall’Italia".

I cambiamenti che la moda italiana propone ogni stagione sono vissuti in modo particolarmente sentito in Giappone, un mercato dove l’attenzione e l’entusiasmo rivolto verso nuovi stili, nuove idee, nuovi spunti è molto forte e dove è possibile apprezzare e valorizzare al meglio le nuove proposte.

Attraverso tale iniziativa si tende a favorire la percezione che il nostro paese è in grado di offrire la continuità qualitativa ed innovativa dello stile italiano attraverso l’impegno di nuovi stilisti che intendono affermarsi sugli scenari internazionali della moda.

"6 NUOVI STILISTI DALL’ITALIA" è parte del progetto integrato sulla moda e i beni per la persona, che ICE Tokyo porta avanti già da alcuni anni, articolato in diverse iniziative, finalizzate al sostegno dell’immagine, della ricchezza e varietà dell’offerta italiana di moda, intesa nella sua accezione più ampia.

Accanto alla mostra autonoma "Moda Italia" e "Shoes from Italy" (2 edizioni ciascuna, in primavera/estate e in autunno/inverno), l’ICE organizza le presentazioni di tendenza "Moda In", di nuove soluzioni per i pellami con "Natural Sensations".

Inoltre, l’Ufficio ICE di Tokyo pubblica con regolarità mensile la newsletter elettronica "Newsletter per gli operatori italiani sull’andamento del settore moda", cui si associa — ogni tre mesi — l’inserto "Tendenze". Strumento unico nel suo genere, la newsletter, destinata a ottomila aziende, associazioni ed enti italiani, offre una panoramica completa e dettagliata del mercato della moda in Giappone.

I nominativi dei sei stilisti (o dei marchi di riferimento) che presenteranno le loro collezioni prêt-à-porter primavera/estate 2009 a un pubblico selezionato di traders, di opinion leaders, oltre che di autorità locali, sono:

a.VE ante vesperum edicta

LEITMOTIV

GILDA GIAMBRA

BeeQueen by Chicca Lualdi

FEDERICO SANGALLI MILANO

SAN ANDRES MILANO

La sfilata avrà luogo il 4 settembre presso Tokyo Midtown, nell’ambito della Japan Fashion Week in Tokyo, che giunge alla sua settima edizione.

La sfilata del 4 settembre sarà preceduta da un "press briefing" aperto dal Direttore di ICE Tokyo, Dr. Federico Balmas e dal Direttore Generale della Camera Nazionale della Moda Italiana, Dr.ssa Giulia Pirovano.

Nel corso del press briefing, i giornalisti presenti (circa 100) potranno fare la conoscenza dei sei stilisti, i quali presenteranno le loro idee di design e i loro modelli, espressione delle nuove tendenze della scuola stilistica italiana, riconosciuta in tutto il mondo per la sua fantasia e creatività.

Le collezioni proposte — prêt-à-porter primavera/estate 2009 — sfileranno in anteprima assoluta in Giappone e di seguito a Milano a settembre.

Per individuare e selezionare i nuovi stilisti, l’ICE si è avvalso della collaborazione della Camera Nazionale della Moda Italiana, che ha coinvolto i sei stilisti alla seconda edizione del progetto Fashion Incubator.

Redazionale Corriere Asia

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link