SG pronta ad avviare private banking in Cina

a cura di:

Archiviato in: in
3 Luglio 2006

SG Private Banking, un’unità della francese Societe Generale, progetta lo sviluppo di un servizio di onshore private banking, visto il sempre maggiore afflusso di capitale in Asia e soprattutto in Cina. La Cina ha già attirato l’American International Group e Citigroup per la costituzione di uffici di private banking, e UBS spera di aprire anch’esso una filiale non appena avrà l’autorizzazione.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link