A Shunde primo concorso di Miss Bellezza Artificiale

a cura di:

Archiviato in: in
5 Dicembre 2006

SHUNDE: Si è tenuto lo scorso 3 dicembre a Shunde, nella provincia meridionale Guangdong, il primo concorso di Miss Bellezza Artificiale, organizzato dal dipartimento di Chirurgia Plastica dell’Ospedale Ginecologico. La manifestazione ha attirato centinaia di ragazze provenienti da tutta la Cina. Requisito fondamentale per essere ammesse alla partecipazione: essersi sottoposte a un lifting facciale. La vincitrice, che sarà annunciata il prossimo 8 dicembre, riceverà in premio diverse migliaia di euro e un nuovo lifting facciale gratuito.