Tata Motors e Fiat, firmato accordo joint venture

25 Luglio 2006

Tata Motors e Fiat hanno siglato oggi un Memorandum of Understanding per la creazione di una joint venture in India. Tata e Fiat insieme produrranno autovetture e motori diesel indirizzati al mercato indiano e d’oltremare. Fiat introdurrà la Grande Punto per il segmento B e altre vetture per il segmento C. La joint venture sarà situata a Ranjangaon, nel Maharashtra, e produrrà oltre 100.000 autovetture e 250.000 motori. Anche il presidente di Fiat e Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, si è detto soddisfatto dell’accordo raggiunto.