Tessile in Cina, prevista crescita annua del 6% entro 2010

3 Luglio 2006

Stando alle dichiarazioni di un funzionario della Commissione Nazionale per lo Sviluppo e le Riforme, lo sviluppo dell’industria tessile cinese, durante l’undicesimo piano quinquennale (2006- 2010), dovrebbe raggiungere le 36 milioni di tonnellate nel 2010, con un incremento annuo del 6%.

Nello specifico, alla fine dell’undicesimo piano quinquennale, la produzione dei filati raggiungerà i 18.5 milioni di tonnellate, dalle attuali 14.4 milioni di tonnellate, con una crescita annuale del 5%, mentre la produzione di fibre chimiche incrementerà a 24 milioni di tonnellate contro le 16.29 milioni di tonnellate odierne, con una crescita del 8% su base annua.