Thailandia, GS Caltex esplorerà giacimento di petrolio

a cura di:

Archiviato in: in
10 Luglio 2006

GS Caltex, la seconda raffineria petrolifera sud coreana, ha annunciato che si unirà ad una società giapponese per esplorare un giacimento nella Thailandia settentrionale. GS Caltex ha firmato un contratto per l’acquisizione di una quota del 30% in Siam Moeco, unità di sviluppo di risorse naturali della Mitsui Oil Exploration, creata nel 2004 per l’esplorazione di giacimenti di petrolio e gas naturale in Thailandia. GS Caltex e la sua partner giapponese hanno pianificato di iniziare l’esplorazione dei giacimenti per arrivare a dei risultati entro il 2010.

GS Caltex ha cominciato lo sviluppo di giacimenti di petrolio e gas naturale nel 2003 in un blocco in Cambogia, dove possiede il 15%, e in un giacimento petrolifero offshore nella penisola di Kamchatka in Russia, dove possiede il 4%.

GS Caltex è una filiale sud coreana che fa parte di GS Group.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link