Tongwei: 15 anni di successi

a cura di:

Archiviato in: in
10 Ottobre 2006

CHENGDU: Fondato nel 1992 da Mr. Liu Hanyuan, Tongwei è oggi uno dei maggiori gruppi privati cinesi. Core business dell’azienda sono gli alimenti per animali domestici, ma le attività spaziano dai prodotti farmaceutici e chimici, IT e bioingegneria, al commercio internazionale, mercato immobiliare e sviluppo agricolo. Fra le molte aziende controllate attualmente dal gruppo, si distingue Tongwei Co Ltd, uno dei leader mondiali nel settore degli alimenti per animali acquatici e bestiame d’allevamento, con una capacità di produzione annuale di oltre 5 milioni di tonnellate. Vanno ricordate anche la joint venture recentemente costituita con un’azienda inglese, Chengdu Care Pet Food Co. Ltd., e la Chengdu Care Pet Food Co., Ltd. diventata in soli due anni prima brand in Cina nel settore. Un successo solo destinato a crescere, se si considerano i dati relativi al mercato degli animali domestici in Cina: nel 2005 sono stati stimati nel paese 150 milioni di cani domestici, il 7% in più rispetto al 2004. Con l’alzarsi delle entrate medie e i cambiamenti portati da ritmi di vita che sempre più costringono alla solitudine, l’animaletto di casa sta diventando una scelta sempre più comune. Nel 2004 le vendite di cibo per cani e gatti sono cresciute del 13% rispetto al 2003, toccando i 199 milioni di dollari, con previsioni per oltre 750 milioni di dollari nel 2008. Lo scorso anno la Cina ha importato da tutto il mondo 3000 tonnellate di prodotti per animali domestici e ne ha esportate 20.000, cominciando a minacciare il primato degli Stati Uniti. Tongwei guarda già oltre: il task fissato per i prossimi cinque anni sono soprattutto i prodotti alimentari per gli animali acquatici, che lo scorso anno hanno assegnato al gruppo una fetta del 15% del mercato nazionale. Nel corso di dieci anni ai vertici dell’economia cinese, Tongwei è stata più volte premiata con riconoscimenti, certificati di qualità, e oltre dieci titoli assegnati da istituzioni e banche cinesi. E’ sempre rientrata fra le prime cento aziende private e le cinquanta più competitive in Cina, e onorata del titolo di China’s Famous Trademark dall’Amministrazione di Stato per l’Industria e il Commercio. Lo scorso giugno la brand è risultata nella classifica delle Top 500 più valutate, per il valore di 3.872 miliardi di yuan — circa 390 mila euro. Punto di forza dell’azienda è la qualità delle proprie risorse umane, delle quali va fiera: su oltre tremila impiegati, mille sono in possesso di un titolo di laurea o di specializzazione. Lo stesso fondatore Mr. Liu, che proviene da un background politico — è commissario della Chinese People’s Political Consultative Conference e della Commissione Centrale della China Democratic National Construction Association – è stato più volte premiato, e annoverato lo scorso gennaio fra le prime dieci celebrità economiche della provincia Sichuan. Forte dei tanti successi, negli ultimi anni il gruppo ha iniziato a espandersi in diversi settori non alimentari, soprattutto nei business immobiliare e delle costruzioni. Sempre in linea con l’impostazione paternalistica tipica del suo background, che si esplicita in iniziative culturali, viaggi e training di squadra – lo spirito di gruppo, Tongwei sta cercando di mettersi in evidenza partecipando a iniziative caritatevoli. Si calcola che il gruppo abbia donato fino a oggi oltre 30 milioni di yuan – circa 3 milioni di euro — per fini di solidarietà.