Ulteriore riduzione delle tariffe doganali in Cina

a cura di:

Archiviato in: in
3 Aprile 2006

PECHINO: Secondo le dichiarazioni rilasciate ieri dal portavoce del Ministero del Commercio Cinese, la Cina è pronta a ridurre ulteriormente le tariffe doganali su alcuni prodotti d’importazione.

Il portavoce Huo Jianguo, funzionario del dipartimento del commercio con l’estero, ha in particolare sottolineato l’imminente ribasso del dazio sulle vetture importate.

In base ai dati forniti dal Ministero del Commercio Cinese, nell’anno 2006 le importazioni cinesi sono destinate ad aumentare proprio come risultato della politica di riduzione delle tariffe doganali.

Nata a seguito degli accordi WTO, la politica di riduzione dei dazi di importazione dovrebbe scendere sotto il 10 per cento entro il corrente anno.

Il ribasso delle tariffe, avrebbe impatto diretto su oltre mille tipi di merci, favorendo un aumento del volume totale delle vendite in Cina per circa il 30 per cento.

Melinda Brindicci

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link