Vinitaly: Confagricoltura presenterà ‘rapporto India 2006’

a cura di:

Archiviato in: in
31 Marzo 2006

NEW DELHI: Confagricoltura ha scelto l’India tra i nuovi mercati del vino, come quello che nei prossimi anni offrirà maggiori opportunità per i nostri produttori. Si tratta di uno studio che sarà presentato alla quarantesima edizione del Vinitaly di Verona il 6 aprile nel corso di un incontro dal titolo "Vini italiani e mercati emergenti: rapporto India 2006. Analisi, scenari e canali commerciali del mercato indiano." Confagricoltura ospiterà al Vinitaly otto dei più importanti buyer indiani che, per tutta la durata della manifestazione, incontreranno le aziende associate. In India non esiste una tradizione vitivinicola, ma una consolidata abitudine al bere, soprattutto superalcolici. Il consumo di vino, ancora molto limitato, è in notevole aumento. E gli indiani dimostrano di saper apprezzare le diverse tipologie di prodotto e sono più evoluti dei consumatori di altri Paesi.

Ylenia Rosati

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link