Volkswagen in Cina, +30% di vendite

a cura di:

Archiviato in: in
5 Luglio 2006

Volkswagen AG ha riferito ieri che le sue vendite in Cina sono salite del 30% nella prima metà di quest’anno, grazie al lancio di due nuovi modelli. La società ha annunciato la vendita di 345.375 auto nel Paese, di cui 306.859 erano modelli VW e 38.459 Audi. VW, il primo produttore straniero entrato nel mercato cinese nel 1984 con una jv con Shanghai Automotive Corp, ha ceduto il suo titolo di leader del mercato automobilistico a GM lo scorso anno. VW ha annunciato recentemente un "Programma Olimpico" inteso a rivitalizzare il suo brand in Cina, lanciando modelli su misura quali Passat Lingyu e Sagitar e progettando una nuova versione della Polo e due nuovi modelli della Skoda. La società è convinta di poter arrestare il declino nel suo mercato concentrandosi sun un certo tipo di clientela, una strategia seguita da quasi tutti i maggiori produttori di auto in Cina.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link