Volkswagen lancia nuovo modello per Cina

a cura di:

Archiviato in: in
10 Aprile 2006

Volkswagen AG, il maggiore produttore cino-tedesco di auto, ha lanciato recentemente un nuovo modello, la Sagitar, riferiscono delle fonti locali. VW confida che questa strategia possa fermare il declino che si prospetta nel suo mercato di quotazioni, attraverso una politica che mira prevalentemente ad un certo tipo di clientela. Il target di Sagitar sarà infatti costituito soprattutto da acquirenti con una buona base culturale ed interessati ai nuovi trend, sulla trentina e che cercano velocità e divertimento, riferisce Weiming Soh, executive president del Gruppo cinese VW. Il costo della Sagitar, conosciuta in Europa con il nome di Jetta, non è ancora stato reso noto.

Le sedi della VW in Cina hanno registrato nelle vendite un aumento del 40% nel primo quarto di quest’anno rispetto allo stesso periodo del 2005, con un market share pari al 17.6%.

La compagnia, che ha fatto il suo ingresso in Cina 21 anni fa dominando per lungo tempo il mercato con i suoi modelli Santana e Audi, si sta ora indirizzando verso una strategia più incentrata sul customer. VW progetta inoltre di realizzare 12 nuovi modelli in Cina entro il 2009, tagliando costi e migliorando il servizio, sempre nella speranza di riguadagnare il suo market share.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link