Volvo entra nel mercato cinese, seppure in ritardo

21 Marzo 2006

Ford Motor’s Volvo Car Corp ha riferito ieri che quest’anno comincerà a produrre auto in Cina. Il chief executive, Fredrik Arp, ha affermato che la Volvo produrrà le sue S40 presso uno stabilimento di proprietà della Changan Ford joint venture a Chongqing (Cina sud-occidentale). Nonostante la Volvo abbia confermato il ritardo con cui sta entrando in un mercato che in Cina si presenta sempre più difficile e dove i margini di profitto si stanno restringendo, la società è comunque fiduciosa nel successo delle sue operazioni in Cina e prevede dei risultati già il prossimo anno. Suo obiettivo è produrre 10.000 auto l’anno.