Yuan in movimento

a cura di:

Archiviato in: in
16 Marzo 2006

Lo yuan ieri ha toccato il suo massimo sul dollaro, dai tempi della sua rivalutazione a luglio dello scorso anno. Ha toccato quota 8.03, e secondo gli analisti potrebbe salire ancora fino a 7.80 entro al fine dell’anno. "E’ la prova che la Banca di Cina e l’Amministrazione Statale cambio valute stanno concedendo maggiore flessibilità, il che permetterà una crescita delle fluttuazioni fino allo 0,3% contro il dollaro entro la fine del prossimo anno", afferma un economista. Il Governo cinese ha affermato che permetterà maggiore flessibilità alla valuta alla luce della pressione economica e politica da parte di Stati Uniti e Ue. Secondo i critici, la Cina manterrebbe la valuta bassa per rendere più competitive le esportazioni.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link