Yuan più forte grazie a crescita importazioni auto

a cura di:

Archiviato in: in
15 Marzo 2006

La Cina ha importato circa 29.000 veicoli nel primo bimestre del 2006, più del doppio totalizzato nello steso periodo dello scorso anno, secondo dei dati forniti dall’Ufficio di statistica. L’aumento sarebbe connesso ad una diminuzione delle imposte sui veicoli importati e a costi più bassi, soprattutto in seguito all’aumento del valore dello yuan registrato lo scorso anno.

Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link